Speciale Meriense, Scolaro e Calpona in coro: “Questa è stata la vittoria di una intera famiglia”

Il lavoro che spesso viene svolto dietro le quinte risulta efficace almeno tanto quanto quello che svolgono i giocatori in campo. È il caso della dirigenza della Meriense, guidata dal presidente Nicola Cicciari.

“Sono orgoglioso dei miei ragazzi – ha detto il massimo dirigente, visibilmente emozionato, al termine dell’incontro di Polistena. – La squadra ha vinto tante battaglie. Una dedica? Alla mia famiglia che mi ha sempre supportato. Un grazie particolare anche a Pietro Mandanici e Peppe Scolaro che sono sempre stati al mio fianco”.

 E proprio Peppe Scolaro, responsabile medico della società biancorossa, ha poi aggiunto.

“Siamo tutti felici, alla faccia di chi ci ha sempre boicottato. È una vittoria di famiglia, di una famiglia unita e ora ce ne andiamo in Serie B...”.

 Infine, è intervenuta anche la dirigente Miria Calpona (foto in gallery ndr).

“Una stagione sofferta e una vittoria di famiglia, desiderata, voluta e meritata. Abbiamo vinto contro tutto e tutti e quando parliamo di famiglia intendiamo anche i calciatori, che per noi sono stati figli e fratelli”. 


Galleria