breaking news

28/01/2020 13:50

Merlonghi mette la firma nel successo dell'Eur Massimo sulla Jasna: "Una bella prova di squadra"

Il riscatto è servito. L'Eur Massimo torna al successo e lo fa battendo 5-1 la Jasnagora nel recupero andato in scena ieri. Una vittoria meritata, che arriva dopo il brutto ko esterno contro il Real Fabrica. Tra i protagonisti anche Tiziano Merlonghi, autore di una delle cinque reti. 

"Dopo qualche punto perso per strada - spiega - finalmente siamo riusciti a tirare fuori una prova soddisfacente, una prestazione di squadra, andando a vincere 5-1 contro la Jasnagora, che è un'ottima formazione. Sapevamo che non sarebbe stata una partita facile, ma abbiamo lavorato bene in settimana e siamo riusciti a fare ciò che ci ha chiesto il mister, così è arrivata una bella vittoria". 

In casa Eur Massimo rimane però qualche rimpianto per alcuni punti persi nelle ultime giornate. 

"Quello che posso dire è che ogni giorno lavoriamo duramente per raggiungere i nostri obiettivi. E' vero, qualche punto lo abbiamo perso, però siamo un bel gruppo che ha dimostrato di saper ripartire con il piede giusto. Continueremo su questa strada sperando di non lasciare altro per strada, ormai per noi sono tutte delle finali". 

La partita contro la Jasnagora ha segnato anche il ritorno al gol di Merlonghi, che ha dovuto fare i conti con il Covid. La squadra osserverà sabato un turno di riposo, occasione che sarà utile a recuperare le energie. 

"Si, credo proprio ci servirà - continua Merlonhi - perché dopo questo turno di riposo si ripartirà con alcuni turni infrasettimanali. Purtroppo mi sono preso il Covid e un paio di gare sono state spostate, quindi credo che avere un weekend di riposo dal campionato possa essere utile a ritrovare la condizione in vista dello sprint che ci attende alla ripresa". 


esp.