breaking news
  • 18/04/2024 20:50 Serie B, playoff: la gara di ritorno tra Domus Bresso e Cardano anticipata al 23 aprile, si gioca a Burago di Molgora alle 20,30

28/03/2024 09:15

Mernap, Il presidente Merenda: "E' stata un'impresa difficile, ora in B ripartiamo dai giocatori"

Il campionato non è ancora finito ma la Mernap Faenza, neo vincitrice della categoria, è già al lavoro per programmare la prossima stagione sportiva che vedrà i manfredi approcciarsi alla serie B nazionale. Il 6 aprile infatti giorno della gara Mernap-Crevalcore, in programma al Palacattani alle 15, calerà il sipario sulla stagione corrente, ed ai festeggiamenti di rito, Filippo Merenda, presidente della società faentina, vorrebbe partecipare già con alcune certezze.

«La vittoria del campionato è stata un'impresa difficilissima - sottolinea Merenda -, ed è una grande soddisfazione essere riusciti a vincere con una società sportiva che si compone di amici. La conseguente promozione, ovvero passare al campionato nazionale, significa però affrontare un cambiamento importante che richiede un assetto professionistico e un'organizzazione impeccabile. In questi giorni sono successe molte cose per cui prima di rendere effettivi dei cambiamenti faremo trascorrere le festività pasquali e la festa dell'ultima giornata di campionato, dopodiché inizieremo a guardare al futuro nel dettaglio». Nelle idee della Mernap Faenza il primo passaggio sarà la conferma innanzitutto di tutti i giocatori che hanno contribuito alla promozione in serie B. «In accordo con il nostro ds Federico Mazzoni posso già dire - specifica Merenda -, che i giocatori, salvo chi vorrà cambiare casacca, saranno confermati tutti in blocco anche perché abbiamo un gruppo di ragazzi che vanno solo ringraziati, alcuni peraltro sono con noi dalla serie D. Si sono conquistati questa promozione e meritano di giocare nel nazionale».

Ufficio Stampa Mernap Faenza