Messina, trasferta nella tana del Lamezia. Capitan Coppolino: “Andremo lì a fare la nostra partita”

Il Messina Futsal ha in programma domani (sabato 25 novembre, ndr) l’unico viaggio in Calabria della stagione. Giocherà, infatti, al “PalaSparti” contro l’Ecosistem Lamezia nella 7^ giornata del campionato di serie A2 di calcio a 5. Il tecnico peloritano Salvatore Battiato riavrà a disposizione il capitano Giuseppe Coppolino, mentre dovrà fare a meno del portiere Federico Venuto e dell’universale Andrea Consolo, entrambi infortunati. I giallorossi si troveranno di fronte un avversario che conoscono bene, determinato a fare punti dopo un inizio di regular season in salita.


“Il nostro obiettivo è raggiungere una tranquilla salvezza – ha dichiarato Coppolino alla vigilia del match -. Quello che verrà in più sarà accolto con entusiasmo. Fin ora abbiamo fatto bene, assicurandoci un buon e meritato bottino, nonostante le assenze che ci hanno penalizzato in alcuni incontri. Siamo sempre stati, comunque, dentro ogni gara, lottando con tutti gli avversari. I miei compagni hanno dimostrato carattere e grinta, rimanendo sul pezzo anche nei momenti complicati”.


Vi attende adesso un impegno difficile in trasferta.


“Rispettiamo l’Ecosistem Lamezia, sappiamo che è una compagine forte, come ogni anno. Andremo lì a fare la nostra partita e che vinca il migliore”. Arbitreranno il match, che inizierà alle ore 17.00, i signori Antonio Schirone di Barletta e Vincenzo Buzzacchino di Torino (cronometrista Maurizio Cipolla di Cosenza).


GIOVANILE – L’Under 19 tornerà in campo domenica 26 (ore 11.00) per sfidare, sul parquet del “PalaLagana”, la capolista Villaurea nel quinto turno del torneo nazionale di categoria.


Programma 7^ giornata serie A2: New Taranto-Dream Team Palo del Colle; Futsal Canicattì-Audace Monopoli; Città di Palermo-Aquile Molfetta; Sammichele-Gear Piazza Armerina; Bitonto-Mascalucia C5; Ecosistem Lamezia-Messina Futsal.



Ufficio Stampa Messina Futsal



Galleria