Migliano apre e chiude il set al Villorba: c'è anche tanto Gargantini nel netto 6-2 al Villorba

Dopo due sconfitte consecutive, il Milano torna a vincere contro il Villorba per 6-2. Due squadre incerottate e rimaneggiate per via di squalifiche e infortuni. Nelle fila dei milanesi oltre a Casagrande non c’è anche Marco Peverini alle prese con un problema al ginocchio che gli esami clinici stabiliranno i tempi di recupero. 


LA CRONACA - Partono forte i veneti che impegnano più volte un Volonteri sempre pronto mentre Luca Peverini scuote la traversa col suo sinistro. La gara si sblocca al 4’ con il guizzo di Migliano su angolo dello stesso capitano biancorosso. Il raddoppio arriva grazie a Santagati che mette sotto la traversa l’assist delizioso di Gargantini in contropiede. Lo stesso ariete meneghino triplica dopo un bel triangolo con Migliano e fredda Venier. 


Il Villorba inserisce il portiere di movimento che mette in crisi la difesa del Milano solitamente allergica a questo tipo di situazione. Ed infatti gli ospiti accorciano le distanze due volte in pochi minuti. Prima il tiro di Dè viene deviato nella propria porta da Bonaccolta e dopo Hasaj segna sull’assist dello stesso Dè con la difesa milanese impreparata. 


Nella ripresa il Milano ha la forza di riallungare nonostante una panchina cortissima. Luca Peverini segna il quarto gol dopo un magnifico duetto con Migliano che fa giare la testa ai difensori. Poco dopo gli arbitri non fischiano un contatto falloso di Santagati su Dè dando il via al contropiede terrificante di Gargantini che si beve mezza difesa avversaria e batte il portiere scatenando le proteste dei veneti. 


Il Villorba prova ancora la carta del portiere volante e si crea almeno due occasioni incredibili che però non sfrutta regalando il finale al Milano che chiude i conti con Migliano (straordinaria la sua gara) incamerando tre punti importanti per restare agganciati al treno playoff.


Ufficio Stampa




MILANO-FUTSAL VILLORBA 6-2 (pt 3-2 p.t.)

MILANO: Volonteri, Santagati, Bonaccolta, L. Peverini, Migliano Minazzoli, Gargantini, Miramondi, Pizzo, Gentile, Schiavone, Ferri, Mauri. All. Sau

FUTSAL VILLORBA: Venier, Vailati, Gastaldello, Rossi, Hasaj, Madu, Del Piero, Dè, Nicolati, Bardini, Verdicchio. All. De Martin

ARBITRI: Stefano Lavanna (Pesaro), Alessandro Cannizzaro (Ravenna), crono: Carmine Genoni (Busto Arsizio)

MARCATORI: pt 4′ Migliano Minazzoli (M), 8’45” Santagati (M), 10’25” Gargantini (M), 15’25” aut. Bonaccolta (V), 16’14” Hasaj (V), st 3’51” L. Peverini (M), 6’29” Gargantini (M), 17’51” Migliano Minazzoli (M)

NOTE: ammoniti Vailati (V), Rossi (V), Bonaccolta (M), Gastaldello (V)