Milano, parla capitan Peverini: "Il risultato ci penalizza, ma la stagione non è ancora finita"

Nella semifinale di andata dei playoff il Milano è sconfitto 4-1 in casa dalla “bestia nera” Olympia Rovereto, avanti 3-0 all’intervallo. A metà ripresa Luca Peverini fa 1-3, ma a 23 secondi dalla fine arriva la quarta rete degli ospiti, che complica molto le speranze di rimonta in vista della sfida di ritorno di sabato.


-Che partita è stata, risultato giusto?
“Gara complicata – è il pensiero del capitano Luca Peverini - perchè loro sono una buona squadra. Sapevamo che non sarebbe stato facile. Il risultato forse ci penalizza più del dovuto ma abbiamo commesso diversi errori.”


-Cosa dovrà cambiare nel ritorno per sperare nel ribaltone?
“Dovremo stare più attenti e limitare al minimo le disattenzioni, perché in queste partite ogni dettaglio è importante.”


-Siete comunque soddisfatti della stagione?
“La stagione non è ancora finita, quindi le conclusioni le trarremo a fine campionato. Ognuno di noi è consapevole di ciò che ha dato.”


Rinaldo Badini


Galleria