breaking news
  • 14/05/2021 22:44 Serie A2 Femminile, playout girone C: Spartak Caserta-FB5 il 23 maggio, gara-2 il 6 giugno
  • 14/05/2021 22:43 Serie A, le nuove date dei playout: Aniene-Mantova sabato 22 maggio, ritorno il 29
  • 14/05/2021 22:39 Piemonte, Serie C1: Avis Isola-Top Five 5-1 nell'anticipo della 7ª giornata di andata
  • 13/05/2021 22:44 Puglia, Serie C1: nel recupero della seconda giornata Futsal Noci-Brindisi 4-1

05/03/2021 20:58

Milano, Volonteri traccia la rotta: “Vincere col Villorba per consolidare il quinto posto”

Dopo un anno di rodaggio si è preso la proprietà della porta del Milano. Stefano Volonteri è senza dubbio un punto fermo dello scacchiere di mister Sau. “Al Milano mi trovo sempre meglio, c'è fiducia reciproca e questo mi aiuta molto”.

 Il giocatore è contento del suo rendimento stagionale. 

“Sono abbastanza contento della mia stagione e di quella della squadra; piano piano stiamo tarando la fase difensiva e stiamo migliorando in maniera evidente”.

 - Quest’anno quale squadra pensi sia più attrezzata per vincere? 

“Ho visto decisamente bene l’Atletico Nervesa e l’Arzignano nonostante con le nostre prestazioni li abbiano messi in difficoltà ambedue. Poi vedo bene naturalmente la solita L84, che è sempre al vertice della classifica (ma che il Milano s'è tolto lo sfizio di andare a battere a casa propria, n.d.c.)”. 

-E dopo la sconfitta contro la Fenice VeneziaMestre, cambiano le vostre ambizioni di classifica, fermo restando che ci sono anche due gare da recuperare?

“Diciamo che ad inizio stagione non siamo partiti con grossi proclami, né con ambizioni di alta classifica. L’obiettivo basilare era mantenere la categoria, evitando possibilmente i play-out. Essere tra le prime cinque ci sprona ad ambire ad un posto play-out e cercare di andare più avanti possibile”. 

-E con il Villorba domani? 

“Va detto che contro la Fenice siamo arrivati scarichi, un aspetto fisiologico dopo avere giocato cinque partite in quattordici giorni. Il primo tempo abbiamo retto, nel secondo siamo crollati. Con il Villorba ci arriviamo sicuramente meglio, abbiamo avuto più tempo per preparare l’incontro, nonostante non tutti siamo al top della forma. Vincendo domani, e considerato che ci sono tanti scontri diretti nella stessa giornata, certamente abbiamo buone possibilità di consolidare il quinto posto”.

 

 

(Foto: Dughetti)