Napoli in casa della L84 per ritrovare i tre punti. Basile: "Faranno la partita della vita"

Dopo la sconfitta nel derby con la Sandro Abate, il Napoli Futsal vuole immediatamente tornare a vincere per inseguire i suoi nobili obiettivi. Sabato alle 15 gli azzurri senza Arillo e Turmena squalificati e Dian Luka indisponibile, da terzi in classifica in virtù del sorpasso dell'Olimpus Roma con il 3-1 nel recupero al Real San Giuseppe, sono ospiti della L84 a Settimo Torinese. I neroverdi giungono al ventiseiesimo turno in serie A da terzultimi e con 21 punti, reduci dal 4-4 di Catania. Diretta su www.futsaltv.it. Marco Moro (Latina) e Alex Iannuzzi (Roma 1) saranno gli arbitri, crono affidato a Davide De Ninno (Varese).

"Innanzitutto voglio esprimere, come tutti, la vicinanza a Fernandinho per la scomparsa del papà. Gli siamo accanto, è un momento per lui difficile stando lontano dalla famiglia - comincia così la conferenza stampa di mister Basile. - Siamo qui a dargli tutto il supporto perché è una persona straordinaria. Per quanto riguarda la partita di venerdì scorso con gli irpini, la squadra ha commesso veramente pochi errori e sapevamo gli avversari fossero in forma. Noi avevamo vissuto una settimana complicata e abbiamo fatto comunque un'ottima gara con una buona intensità, in una sfida equilibrata poi sono stati gli episodi a condurre alla sconfitta. Andiamo avanti con fiducia e con entusiasmo, vogliamo tornare subito alla vittoria con la L84. Sarà durissima, loro sono invischiati nella lotta per non retrocedere e hanno una delle ultime chance per riagganciare il treno playout. Faranno l'incontro della vita, noi cercheremo di ritrovare il successo e proseguire nel migliore dei modi per poi presentarci ai playoff. Solo in questa maniera guadagneremo un posto di maggiore spicco in graduatoria".

LE DICHIARAZIONI VIDEO DI BASILE CLICCA QUI 


Area Comunicazione Napoli Futsal