New Taranto, il vice-presidente Galizia: ''Ci meritiamo la salvezza, un plauso ai nostri ragazzi''

Napoli e Cosenza, sono queste le ultime due partite che concluderanno, dopo la sosta pasquale,questa prima stagione in A2 della New Taranto calcio a 5. Il punto della situazione in casa ionica, approfittando dello stand-by pasquale, lo affidiamo al vice-presidente rossoblù Luca Malizia.

“Ricordiamo che è la nostra prima stagione in serie A2, ma siamo comunque soddisfatti – spiega il dirigente rossoblù – un plauso va ai nostri ragazzi di Taranto, ai nostri under che hanno maturato la loro prima esperienza in questo difficile campionato. Abbiamo realizzato fin qui 23 punti, se non ci saranno stravolgimenti in queste ultimissime partite abbiamo tutte le carte in regola per conseguire la salvezza diretta. Per il resto la stagione, pur con le sue difficoltà, è stata positiva, è la prima volta che facevamo questo campionato e poi non dimentichiamo che, per vari motivi, abbiamo avuto a disposizione i nostri stranieri solo per poco tempo”.

Alla New Taranto contro Napoli e Cosenza serve qualche altro punticino da qui alla fine per sigillare la salvezza aritmetica comunque assai vicina.

“Ci giocheremo le nostre partite come abbiamo sempre fatto, pensiamo dopo la sosta prima alla capolista Napoli e poi al Cosenza.  Non è bello pensare a quello che è stato fatto, ma se si vanno ad esaminare le nostre gare ci è mancata anche un po’ di fortuna quest’anno, in diverse partite si meritava di prendere dei punti ed invece siamo usciti a mani vuote, come l’ultima gara giocata contro il Regalbuto. Comunque andiamo avanti e ripeto faccio un plauso ai nostri ragazzi che hanno sempre onorato la maglia del Taranto”.

 

 

emme.elle