Alla New Taranto la sagra del gol in terra garganica: Monte Sant'Angelo ko, rossoblù in Final Eight

Un'altalena di emozioni e tre punti importantissimi. La New Taranto Calcio a 5 vince l'ultima trasferta dell'anno solare imponendosi per 10-9 sul difficile campo del Monte Sant'Angelo.


Per la trasferta in terra foggiana, coach Stefanelli ha dovuto rinunciare a Bottiglione, Turi, Laterza, Albano e Cardea, con capitan L'Ingesso a mezzo servizio e comunque decisivo con un'ottima prestazione e un gol preziosissimo. Convocato e in panchina anche Alessandro Stefanelli, seppure infortunato.

LA CRONACA - Partenza in salita per i rossoblu, sotto fino al 4-1 e poi sul 6-3: poi la rimonta finale e una vittoria che resterà nella storia del futsal di terra ionica.

Mattatori del match Rodrigo Lopes, autore di cinque gol, e Michael De Risi, a segno in quattro occasioni. Per la "bandiera" della New Taranto è sempre più vetta solitaria nella classifica marcatori con 29 segnature, sei in più di Caselli della Futsal Brindisi e di Castriotta proprio del Monte Sant'Angelo, anche lui protagonista della contesa con ben 7 centri (gli altri due gol dauni portano la firma di Ortuso).


Per la New Taranto un successo fondamentale in chiave classifica perché permette di conservare la seconda piazza (Audace Monopoli a pari punti ma terzo per lo scontro diretto) e di accedere direttamente ai quarti di finale della Coppa Italia regionale, in programma per il 4 gennaio, insieme al Noci capolista.

Ufficio Stampa