New Team Lignano, Michele Vozza conferma dopo il 4-0 a Grado: "I playoff sono ancora un obiettivo"

Trova continuità la vittoria ottenuta dalla New Team contro il Pasiano il 9 febbraio. Venerdì scorso, infatti, la formazione gialloblù si è ripetuta in trasferta battendo 4-0 la Gradese nella sedicesima giornata di Serie C friulana. Con questo successo i lignanesi tornano a sognare con prepotenza i playoff, ora distanti 6 punti, tanti quanti le partite che mancano al termine della regular-season. Per capire allora come sia maturata questo poker della New Team in quel di Grado ci siamo affidati al racconto di Michele Vozza, gioiellino classe 2006 del Lignano e autore di uno dei quattro gol di giornata.

- Michele, avete nuovamente portato a casa i tre punti. Il risultato sembra parlare di un match comunque a senso unico; ma quali sono state le maggiori insidie che la Gradese è riuscita a creare?

"La gara non è stata così facile come pensavamo; loro hanno messo molta intensità, poi nel secondo tempo siamo riusciti a sbloccare la partita e a portarla a casa".

- Qual è stata la chiave per vincere il match?

"Sicuramente nelle ultime settimane ci stiamo allenando bene, il gruppo è forte e penso che questi siano i nostri punti di forza, poi abbiamo grandi giocatori che con un episodio riescono a risolvere la partita".

.- Raggiungere i playoff è ancora possibile?

"Riteniamo ancora i playoff come un obiettivo per questa stagione; per provare a portarli a casa c’è bisogno di tanta concentrazione ma soprattutto di presenza e intensità in settimana".


l.m.