New Team, Palomba indica la via: “Migliorando sotto porta possiamo dire la nostra fino alla fine”

Un'altra sfida da non sbagliare bussa alle porte della New Team Lignano, che questa sera, nella quindicesima giornata di Serie C friulana, sarà impegnata in casa contro il Pasiano, attualmente terz'ultimo a -1 proprio dai gialloblù. La formazione lignanese è conscia del valore della partita, perché perdere significherebbe subire un bruciante sorpasso, ma a sentire alla vigilia del match le parole del portiere Gennaro Palomba gli uomini di mister Salvatore Vozza sembrano avere le idee chiare su quello che oggi sarà necessario fare.

- Stasera sfida con il Pasiano; sentite un po' la pressione di un match che, in caso di sconfitta, permetterebbe agli avversari di superarvi? 

“Ultimamente sentiamo la pressione di un po’ tutti gli avversari, perché non stiamo passando un bel periodo. Con il Pasiano all’andata avevamo pareggiato alla fine per un nostro errore, ma dobbiamo migliorare sotto porta: se miglioriamo in questo aspetto, possiamo dire la nostra da qui fino alla fine”.

- La preparazione di questo tipo di sfide si concentra più sull'aspetto mentale o su quello tecnico-tattico? 

“Più sull’aspetto mentale perché a parere mio a livello tecnico-tattico siamo messi bene. Ci manca un po’ di cattiveria sia sottoporta sia durante il match stesso”.

- Che Pasiano dovrete affrontare? Specie da un punto di vista tecnico

“È un Pasiano che si è rinforzato abbastanza; abbiamo visto che ha fatto un po’ di colpi di mercato. Ci hanno dato filo da torcere sia in amichevole che nella gara di andata, quindi li affrontiamo con il massimo del rispetto”.


l.m.