breaking news
  • 27/01/2022 23:20 Serie B girone F, Real Dem-Alma Salerno del 29 gennaio posticipata al 16 febbraio
  • 26/01/2022 22:33 Serie A2F, girone A: recuperi Polisportiva 1980-Bagnolo 2-1, Virtus Romagna-San Marino 2-2
  • 26/01/2022 22:24 Serie A2F, girone D: nel recupero della 12ª giornata Castellammare-Team Scaletta 2-1
  • 26/01/2022 22:23 Serie A2F, girone C: nel recupero della 11ª giornata Virtus San Michele-Pucetta 4-0
  • 26/01/2022 22:15 Serie B, girone C: nel recupero della 13ª giornata il Vicinalis vince a Belluno per 5-2
  • 26/01/2022 22:10 Serie A2, girone A: blitz del Milano ad Aosta (1-2) nel recupero della 12ª giornata
  • 26/01/2022 22:00 Serie A2, girone D: Arcobaleno Ispica-Catanzaro 8-3 nel recupero della 13ª giornata
  • 26/01/2022 21:58 Serie A2, girone B: Bulldog Lucrezia-Cus Ancona 5-3 nel recupero della 12ª giornata
  • 26/01/2022 21:54 Serie B girone E, recuperi: Terracina-Aprilia 5-7, Roma 3Z-Eur M. 2-2, Pomezia-Hornets 5-5
  • 26/01/2022 21:40 Serie B, girone D, i recuperi: Firenze-Recanati 0-9, Sangiovannese-Montesicuro 0-4
  • 26/01/2022 21:08 Serie A2, girone C, CLN Cus Molise-Lazio 3-2 nel recupero della 12ª giornata

30/11/2021 15:53

Nox Molfetta, Nanà graffia all'ultimo respiro: è biancorosso lo scontro diretto con il Chiaravalle

Prima vittoria stagionale, prima vittoria in assoluto in serie A2 per la Nox Molfetta alla sesta giornata di campionato, nello scontro diretto contro Chiaravalle. Al PalaFiorentini la squadra del presidente Luciano Savi si impone per 8-7 vincendo una partita bellissima, segnando il gol decisivo a pochi secondi dalla fine.

Una partita che la Nox riesce subito a mettere sulla retta via grazie al 2-0 iniziale a firma Nanà e dell'Ernia prima non solo del 2-2 ospite ma addirittura del 2-3. Giacò realizza il 3-3, seguito subito dal meraviglioso 3-4 del Chiaravalle. A seguire Cangiano è atterrata in aria di rigore: dal dischetto si presente Mazzuoccolo che battezza l'angolino per il 4-4 parziale.

Nella ripresa accade di tutto: di nuovo Giacò e poi Guercia portano le molfettesi sul 6-4, prontamente accorciato dal Chiaravalle fino al 7-6 ancora a firma Giacò. A pochi secondi dalla fine ingenuità di Cangiano che commette fallo e consente al Chiaravalle di trovare l'ennesima parità su tiro libero. Mister de Bari, a quindici secondi dalla fine, dispone il quinto di movimento che portà Nanà a siglare l'8-7 sul fischio finale.

La gioia, però, è minata dal brutto infortunio rimediato da Mazzuoccolo e da un brutto colpo alla testa per Barbaro, sottoposta ad accertamenti. Domenica, per il settimo turno, prima trasferta in Puglia contro la Soccer Altamura: tra le due squadre c'è un solo punto di differenza in classifica, che consente alla Nox di essere terzultima e alla Soccer penultima.


Ufficio stampa