Olimpia Verona, maglia onorata. Jorge Santos promette: "Daremo il 100% in ogni partita che resta"

Anche la 23a giornata di Serie A ha visto l'Olimpia Verona uscire sconfitta dal confronto con l'avversario. Dopo la bella prestazione contro l'Olimpus Roma che non ha comunque evitato il ko al PalaOlgiata, la formazione scaligera ha dovuto alzare bandiera bianca anche con l'Active Network, vittoriosa per 4-1 in terra veneta. Una partita che nel post-gara il laterale spagnolo Jorge Santos ha commentato così.

"Sembra un punteggio maggiore rispetto alla partita contro l'Olimpus - ci racconta l'ala dei veronesi - e infatti per me non siamo riusciti a finalizzare le occasioni che abbiamo creato; questo significa che non si vince la partita e che soltanto sembra un risultato importante".

- Nello specifico cosa credi non abbia funzionato sabato scorso contro l’Active?

"Credo che abbiamo fallito molto davanti alla porta e non abbiamo creduto di poter vincere la partita".

- Visto che la salvezza è ormai lontana, vi siete posti degli obiettivi particolari per mantenere vivo questo finale di stagione?

"È vero che la salvezza è molto lontana e che stiamo vivendo una stagione molto negativa, ma daremo il massimo in ogni partita per questo stemma e per questa città, daremo il 100% in ogni partita che resta".


l.m.