breaking news

08/09/2023 15:10

Olympia Rovereto, domani primo test infuocato con la Came. Saiani: “Confronto che ci farà bene”

Primo tema dopo le vacanze e le prime settimane di preparazione per l'Olympia Rovereto. E sarà anche un tema difficile perché domani la formazione di Saiani affronterà un team della massima serie: la Came Treviso.

La formazione di Silvio Rocha ha un ottimo roster per la stagione in Serie A con buoni rinforzi arrivati anche in estate: insomma, un test che può già mettere a dura prova le pantere, ma che serve per fortificare i trentini in vista delle gare che poi conteranno anche per i punti in palio.

"Arriviamo da settimane dove abbiamo lavorato parecchio – avvisa mister Saiani - e con poche pause; oggi è stata la prima giornata per scaricare un po' di fatica e riposare, speriamo che possa essere sufficiente dopo una decina di giorni dove la squadra ha lavorato con intensità. Siamo comunque all'inizio, potrà mancare un po' di lucidità perché l'ossigeno in questi giorni servirà più per le gambe che non per il cervello".

Tredici i giocatori che saranno al 'Palacicogna' di Ponzano Veneto, in provincia di Treviso con i portieri Ceschini, Bernardelli e Veronesi ed i giocatori di movimento Thyago, Cristel, Rafinha, Moufakir, Frisenna, Maddalosso, Bazzanella ed Onzaca, oltre ovviamente ai nuovi Secchi e Joao Cleber.

"Abbiamo preferito in questo periodo di preparazione cercare test probanti con tante squadre di categoria superiore perché era giusto iniziare ad alzare l'asticella sin dalle partite pre-season e quindi contro squadre di rango. Il confronto coi team top farà senz'altro bene. Il team di Rocha è una squadra molto buona che già nella prima amichevole ha dimostrato la propria valenza".

La gara inizierà alle 16.


Ufficio stampa Dolomiti Energia Olympia Rovereto