Opificio 4.0, contro l'Olimpus a Salandra. Pulvirenti: ''Il palazzetto che conosco io può aiutarci''

L’ Opificio 4.0 CMB Matera si prepara per una delle due sfide più importanti della stagione. Sabato sfiderà a Salandra, nella 29 giornata del campionato di Serie A di futsal, l’Olimpus Roma, seconda forza del campionato con 54 punti. La squadra di mister Nitti deve fare a meno di Stazzone ancora squalificato e Josete, lo spagnolo numero 3 del CMB è stato espulso martedì contro il Real San Giuseppe. Il CMB, nel fortino del PalaSaponara di Salandra, deve cercare l’impresa e conquistare tre punti importanti per raggiungere l’ottavo posto e la qualificazione ai play-off scudetto.

La presentazione del match nelle parole del siciliano Pulvirenti che al PalaSaponara ha disputato due stagioni gloriose con il CMB:

“Per la gara di sabato studieremo la partita con tutto lo staff ma credo che sarà fondamentale l’aspetto mentale della squadra - spiega Pulvirenti -  Sappiamo senza dubbio di affrontare un’ottima squadra, ma siamo ben consapevoli di quanto sia importante per noi questa gara e quindi bisognerà vedere un CMB in stile Final eight. Damian e Josete sono due giocatori fondamentali per noi, dei quali sicuramente sentiremo la mancanza sabato, giocheremo pensando anche a loro, dandogli la possibilità di tornare per l’ultima di campionato a lottare insieme a noi. Oggi, non possiamo essere di certo contenti della posizione che occupiamo in classifica, però siamo convinti che non sia ancora il momento di tirare le somme, aspettiamo la fine della stagione. Abbiamo la consapevolezza di potercela giocare con tutte e toccherà a noi dimostrarlo con positività e coesione. Sabato giocheremo a Salandra, non posso che essere un nostalgico se mi si parla del PalaSaponara, sarà un Amarcord per me e per Weber. È stato teatro di uno storico cmb, capace di grandi imprese sia in A2 che in A. Credo che arrivi al momento giusto questa partita a Salandra. Il palazzetto al quale sono abituato io può fare la differenza sabato", conclude Pulvirenti

Appuntamento sabato ore 18 palaSaponara di Salandra. La partita sarà trasmessa in diretta su www.futsaltv.it

Ufficio Stampa CMB Matera