breaking news

21/04/2021 20:47

Orgoglio Signor Prestito CMB-Matera! Pascale e Scarcella in coro: “Non vediamo l’ora di iniziare…”

Alla vigilia del match contro la Todis Lido di Ostia, in casa Signor Prestito CMB-Matera si respira aria di ottimismo per aver raggiunto un traguardo storico ed importante.

In conferenza stampa sono intervenuti il direttore sportivo Angelo Pascale ed il vicepresidente Francesco Scarcella.

Direttore Pascale, come si presenta il CMB a questa imminente sfida di Rimini e quali sono le aspettative?

“Come sempre ci presentiamo con la stessa voglia di fare bene. Ci stiamo allenando molto bene e abbiamo recuperato alcuni giocatori da piccoli infortuni. Non dico che siamo al top della condizione fisica, ma quasi. Purtroppo, ci sarà l’assenza di Neto, ma abbiamo dei validi sostituti. Aspettative? In queste gare non si possono calcolare. È vero, abbiamo già affrontato il Lido di Ostia e, come noi, è una squadra che non si arrende mai. Sarà davvero una gran bella partita. Trattandosi di partite ad eliminazione diretta, non possono essere paragonate al campionato. Le motivazioni e gli obiettivi sono diversi tanto da indurre le squadre a dare più del loro cento e per cento”.

 

Emozioni forti per il vicepresidente Francesco Scarcella, anima di questo CMB, nel vedere la squadra fin dai campi provinciali e ora a contendersi la coccarda tricolore.

“Sono parecchi anni che faccio parte di questa società e sono tanto soddisfatto quanto emozionato nel vivere questo week-end di futsal. Alla fine, ogni dirigente vorrebbe prender parte ad una competizione come questa. Sembrava un sogno, eravamo abituati a vedere questa manifestazione dai computer o dagli smartphone e ora invece ci partecipiamo. Questo per noi come società, come squadra e per la nostra regione deve essere motivo di orgoglio. Non vedo l’ora di iniziare”.