breaking news

03/07/2022 00:38

Pablo Vidal, l'Italia è davvero vicina? La L84 pronta a sferrare l'attacco al forte pivot del Boca

Non è certo un mistero che Pablo Vidal sia uno dei sogni proibiti di parecchie squadre del nostro futsal. Solo un paio di settimane fa sulla pista del pivot argentino era stato posto il Ciampino Aniene, alla ricerca di un terminale capace di dare peso e profondità alla manovra. Che per il giocatore dell’Albiceleste possano da un momento all’altro aprirsi le porte della nostra Serie A sembra però essere diventato un dato oggettivo: la stagione 2022/2023 potrebbe essere quella buona per vedere finalmente Pablo Vidal in Italia?


E’ IL MOMENTO DELLA L84 - La partenza di Cabeça e, al contempo, la necessità di aumentare il potenziale offensivo è indubbiamente la giustificazione più logica per appoggiare la caccia ad un pivot che sappia far crescere il valore penetrativo della squadra torinese. L’identikit del giocatore tipo sarebbe stato disegnato dal diesse Jonatha Falco che avrebbe individuato proprio nel trentenne attaccante di Buenos Aires la pedina giusta per coniugare cause ed effetti. 


Nella sua carriera, Vidal ha giocato anche con America del Sud e San Lorenzo, prima di tentare la fortuna in Spagna: una stagione di alti e bassi al Santa Coloma e il ritorno in patria visto come una liberazione. Ora il sogno si fa a tinte tricolori: riuscirà la L84 a chiudere il cerchio?






Foto: MZL Deportes