Pellegrini si tiene stretto i tre punti: ''La prestazione della Ternana c'è stata, va bene così''

Federico Pellegrini da il giusto valore alla sofferta affermazione sul Corinaldo, che ha portato tre punti che certificano la qualificazione ai playoff della Ternana.


"Questa volta mi sento di andare controcorrente - afferma l'allenatore a fine partita. - Vedo troppi volti senza il sorriso. Questa è stata una vittoria sofferta ma importante e non vorrei che il fatto di non aver espresso il nostro solito gioco non abbia accontentato qualcuno. Dobbiamo ricordarci da dove siamo partiti, che siamo una matricola e che in campo ci sono anche gli avversari che oggi ci hanno reso la vita difficile".


L'allenatore vota positivamente la prova contro i dorici.


"Io sono contento della prestazione dei ragazzi anche perché ricordo che non avevamo a disposizione nè Costantini, colui che fa l’azione di raccordo tra la fase difensiva e quella offensiva, e né Paolucci, il cui contributo è troppo importante per noi. Si, è vero abbiamo sbagliato molto ma sono contento”.