Pgs Luce al PalaMili arriva la capolista Canicattì. Caratozzolo: ''Manca poco per i play-off''

La Pgs Luce Messina ospiterà domani (sabato 23 aprile, ndr), al “PalaMili”, la capolista Futsal Canicattì nella 9^ giornata di ritorno del campionato di serie B di calcio a 5. Sfida ad alto tasso di difficoltà, dunque, per i biancazzurri allenati da Sergio Carnazza, che dovrà fare a meno degli indisponibili Simone Fiumara, Sergio Pannuccio e Valerio Bucca, mentre ritornerà tra i convocati il pivot Benny Costanzo.

“Matematicamente ci manca poco per essere nei playoff, ma ci attendono tre incontri difficili – dichiara il presidente dei peloritani Fabrizio Caratozzolo – a partire dalla sfida contro il Futsal Canicattì, che verrà da noi per conquistare punti preziosi per la promozione. Poi andremo a Palermo e, infine, ce la vedremo in casa con la Meriense, che è chiamata ad evitare i playout. I ragazzi daranno, comunque, il massimo per centrare l’obiettivo e rimanere in una posizione che abbiamo occupato per buona parte del torneo”. La partita, che inizierà alle ore 16, sarà arbitrata dai signori Alessandro Mella di Roma 1 e Roberto Galasso di Aprilia (cronometrista Giovanni Conte di Catania). 

Partite 20^ giornata serie B: Casali del Manco-Agriplus Mascalucia; Pgs Luce Messina-Futsal Canicattì; Mortellito-Città di Palermo; Monreale-Meriense; Ecosistem Lamezia-Siac Messina; Mascalucia-Soccer Montalto.

Classifica: Futsal Canicattì 46; Città di Palermo 41; Ecosistem Lamezia 40; Pgs Luce Messina 35; Casali del Manco 31; Mascalucia 29; Soccer Montalto e Agriplus Acireale 25; Monreale 22; Meriense 21; Mortellito 12; Siac Messina 0. 







Ufficio Stampa Pgs Luce Messina