breaking news
  • 11/05/2021 21:37 #Under19: Fortitudo Pomezia alla terza fase play-off. Superato 5-4 il Real Ciampino

10/04/2021 21:23

PGS Luce ko nell’ultima sfida, ora non resta che sperare: Spagnolo spinge il Catanzaro verso l’A2

Si chiude con una sconfitta la stagione della Pgs Luce Messina, battuta dalla capolista Catanzaro nell’incontro valido per la venticinquesima giornata del girone H.

I calabresi passano a condurre dopo sei minuti con Spagnolo, che in precedenza aveva anche fallito un calcio di rigore. Lo stesso attaccante mette a segno altre tre reti nella prima frazione, chiusa dalla marcatura di Bruno che manda il parziale sul 4-1.

Ad inizio ripresa è ancora l’esperto centrale ad accorciare le distanze per i peloritani, che si avvicinano al pareggio con la rete di Costanzo, alla sua decima marcatura stagionale. I padroni di casa però rimangono in controllo della sfida, riuscendo anche ad aumentare il vantaggio sulla formazione di Caratozzolo con Ecelestini, autore di una doppietta. Il match viene chiuso sul definitivo 7-3 da Spagnolo, autore della sua quinta rete personale.


CATANZARO-PGS LUCE MESSINA 7-3 (pt 4-1)
MARCATORI: pt 6’, 13’, 15’, 20’ Spagnolo (C), 19’ Bruno (PGS), st 6’ Bruno (PGS), 9’ Costanzo (PGS), 11’ e 16’ Ecelestini (C), 20’ Spagnolo (C)
CATANZARO: Critelli, Ecelestini, Amendola, Capicotto, Calabrese, Chillà, Monterosso, Patamia, Borrello, Spagnolo, Rotella. All. Mardente
PGS LUCE MESSINA: Fiumara, Raffa, Fallico, Vita, Boccaccio, Bruno, Lauro, Fumia, Coppolino, Irrera D, Costanzo, Irrera I. All. Caratozzolo
ARBITRI: Schillaci di Enna e Pagano di Catania. Crono: Petrillo di Catanzaro 

Ufficio Stampa Pgs Luce Messina