breaking news

15/03/2024 11:15

Pontedera, domani contro la Vigor Fucecchio può arrivare l'A2. Montagna: "Non sarà una gara facile"

Dopo la bella vittoria di settimana scorsa in trasferta sul Bagnolo per 2-5, il Futsal Pontedera domani pomeriggio (sabato 16 marzo) torna in campo alle ore 15 al PalaPonticelli di Santa Maria a Monte per affrontare la Vigor Fucecchio. Per i bianconeri, il derby con i fucecchiesi è una partita che mette in palio qualcosa di più dei classici tre punti. In caso di vittoria, infatti, gli uomini di mister Sardelli potranno festeggiare un traguardo a dir poco storico per il Futsal Pontedera: la vittoria del campionato di Serie B e la promozione in Serie A2.

A tre giornate dalla fine, infatti, Cerri e compagni hanno 8 punti di vantaggio sul Futsal Prato e dunque il testa a testa con la Vigor Fucecchio è il primo match point sulla racchetta dei bianconeri per chiudere definitivamente i giochi. A Bagnolo, i pontederesi hanno dimostrato ancora di una volta di avere gli occhi ben piantati su quello che a inizio anno sembrava un obiettivo quasi impossibile, ma che poi giornata dopo giornata è diventato sempre più concreto.

«È stata una bella vittoria di squadra. – ha confermato il brasiliano Andre Montagna, tornato al gol nel successo sugli emiliani –  Il gruppo vuole dare il massimo per vincere questo campionato».

Dal canto suo, la Vigor Fucecchio non arriverà certo a Santa Maria a Monte per recitare il ruolo dello sparring partner di fronte ai pontederesi. I fucecchiesi, infatti, sono in lotta per salvarsi e daranno il 110% per cercare di mantenere la categoria anche per il prossimo anno.

«Sabato non sarà una partita facile. – ha concluso Montagna – In settimana ci siamo preparati bene, siamo tutti molto emozionati perché questi sono i momenti che ogni giocatore vorrebbe vivere almeno una volta in carriera. Spero che questa partita sarà la nostra grande finale».

Ufficio Stampa Futsal Pontedera