Potenza, Benevento è soddisfatto in parte: "Tre punti d'oro, ma in partita non bisogna rilassarsi''

Un esordio convincente che ha portato in dote la prima vittoria. Può sorridere il Città di Potenza dopo il 5-2 ottenuto sabato scorso contro il Pisticci.

Una gara che il tecnico rossoblù Giuseppe Benevento ha analizzato un questi termini.

 "Nel primo tempo abbiamo avuto tante occasioni anche molto ghiotte. Non ci siamo mai scomposti, sono soddisfatto ma solo in parte. Bisogna essere più concreti in fase realizzativa. C'è da lavorare, ma ci prendiamo questi tre punti".

Gli aspetti della gara.

"Il problema non è stato mentale perché i ragazzi si sono dimostrati forti mentalmente. Quello che non mi è piaciuto è stato, anche se con un punteggio alto a nostro favore, il loro rilassamento. Abbiamo dei principi da rispettare: le gare possono essere riaperte".

Un giudizio sul Pisticci.

"É un'ottima squadra. Del resto conosco l'allenatore e non avevo dubbi. Sono stati in partita per un bel po' interpretando bene le due fasi. Anche per merito nostro loro hanno avuto qualche difficoltà".

Grande tifo dei tifosi del Pisticci qui a Bernalda.

"Hanno un grande pubblico che carica la squadra e che rappresenta senza dubbio un bel vantaggio", conclude mister Benevento. 


emme elle


foto: Asd Potenza C5