Potenza, contro il Canosa impossibile fare di più. Santarcangelo: ''Il primo tempo mi dà fiducia''

Una buona prima frazione di gioco, nonostante le tante assenze, quella disputato dal Potenza C5 con la seconda della classe Canosa. A commentare la gara giocata sabato scorso e vinta 8-4 dal quintetto di casa pugliese è il tecnico lucano Fabio Santarcangelo.

“Abbiamo fatto un primo tempo eccezionale al di sopra delle aspettative giocando alla pari del Canosa. I gol subiti sono stati causati da alcune nostre disattenzioni e quello a quattro secondi dalla fine della prima frazione ci ha tagliato un po’ le gambe. Nella ripresa abbiamo commesso qualche errore di troppo anche perché non avevamo più benzina visti i sei indisponibili. I primi venti minuti mi danno fiducia".

Adesso però ci saranno un po' di recuperi.

"Recupererò i tre squalificati con la speranza di avere anche Lorpino, Lioi e Miglionico. Abbiamo già archiviato Canosa e ci vogliamo preparare al meglio per la gara di sabato prossimo contro lo Sporting Venafro che sarà fondamentale per noi”.


emme elle


foto: Asd Potenza