Potenza, contro l'Alma Salerno è un crocevia fondamentale. Santarcangelo: "Bisogna fare punti"

Per la quarta giornata del girone F del campionato di Serie B (diciassettesimo turno) il Potenza calcio a 5 ospita sabato 6 febbraio, alle ore 15,30, l’Alma Salerno. La gara in programma al “PalaPergola” sarà diretta da Antonio Valentini di Bari (primo arbitro) e Tommaso Traetta della sezione di Molfetta (secondo arbitro). La sezione crono sarà affidata alle cure di Alberto Ragone di Matera.


Contro la squadra granata che con gli arrivi di Francesco Giaquinto, Antonio Napoletano, Leonardo Dariel e Josè Severino si è molto rafforzata nelle ultime settimane, servirà un Potenza cinico e determinato e, soprattutto, capace di tornare alla vittoria che manca da molto tempo dopo tre ko di fila.

 

Presenta la sfida di sabato pomeriggio (sempre a porte chiuse) e le sue insidie il tecnico dei rossoblù potentini Fabio Santarcangelo.


“Ci siamo allenati bene e spero di recuperare qualcuno visto che c'è ancora qualche problema. Ci attende una sfida molto difficile al cospetto di un Salerno che, rispetto all'andata, ha cambiato molto inserendo alcune pedine importanti. Il nostro prossimo avversario è riuscito a risistemarsi e a conquistare quattro vittorie di fila da inizio anno. Inoltre hanno perso lo scorso incontro solo contro il Cisterna e, alla fine del primo tempo, erano pure in vantaggio. Da parte nostra è una partita molto importante, cercheremo di muovere la classifica. I presupposti per fare bene ci sono".

 

Responsabile Area Comunicazione Asd Potenza calcio a 5