Potenza, domenica c'è la Feldi in Coppa Divisione. Mancusi: “Per noi una crescita e un premio”

Dopo il pareggio contro il Senise (3-3) per il Potenza c'è la sfida contro la Feldi Eboli per la seconda partita del triangolare R1. Semaforo verde domenica mattina alle ore 11 a Eboli.

"Domenica abbiamo questa seconda partita del triangolare di Coppa Divisione con questa nuova formula riservata agli Under 23 - spiega Salvatore Mancusi presidente del Potenza C5 - dopo il pareggio contro il Senise ci tocca affrontare una società blasonata e campione d'Italia come la Feldi Eboli. Hanno sicuramente nel loro organico degli U23 molto interessanti: per noi sia come staff che come squadra e società questo appuntamento costituisce un motivo importante di confronto. La gara sarà sicuramente difficile dal punto di vista tecnico, ma sono fiducioso  del gruppo di ragazzi che abbiamo e che si sta allenando molto bene. Abbiamo delle individualità importanti, bisogna solo farle crescere di più assieme. Sarà stimolante per noi affrontare questo tipo di partite. Smorzata l'emozione del debutto in questa Coppa Divisione nella prima gara contro il Senise, sono sicuro che potremo fare bene".

Cosa ci vuole in queste gare per fare bene.

"Oltre alla fiducia in queste gare ci vuole coraggio. Noi andiamo con serenità ad affrontare questa partita che rappresenta una crescita e un premio per i sacrifici che questa società ha fatto negli ultimi anni". 


emme elle


foto: Acrocalcio