Potenza, il dg Sarli: ''Ci prendiamo i complimenti, ma ancora nessun punto. Un plauso a tutti''

Torna a mani vuote dalla trasferta di Genzano il Potenza calcio a 5, ma nonostante il ko nel finale le note liete non mancano. Questa l'analisi del direttore generale rossoblù Franco Sarli.


“Un vero peccato, siamo molto dispiaciuti, credo che nell’arco della partita avremmo meritato sicuramente il pareggio. Abbiamo anche provato a vincerla, poi siamo stati puniti ancora una volta da un episodio a pochi secondi dalla fine - spiega Franco Sarli -  siamo rammaricati, avremmo potuto chiudere qui il discorso salvezza dal punto di vista aritmetico, anche se credo comunque che per quanto ci riguarda i giochi siano praticamente fatti. Voglio fare un plauso alla squadra che ha lottato bene, è stata poco fortunata perché avrebbe meritato di uscire con un risultato positivo dal palazzetto di Genzano".


Tra le note liete la bella prova di Claps (qui in foto con il direttore) che si è reso protagonista della rete del momentaneo pareggio (1-1).


"Ancora una volta ci prendiamo i complimenti dagli avversari ma nessun punto in classifica - prosegue il diretore generale del Potenza C5- -  un meritato plauso va al giovanissimo Claps che è andato a segno dimostrando di essere un ottimo prospetto per la categoria. Indipendentemente da questa cosa che ci fa molto piacere, tutti i ragazzi si sono disimpegnati bene in questo campionato nazionale all’interno di una stagione complicata per tanti motivi e si meritano la permanenza. Anzi, classifica alla mano, ci mancano all’appello molti punti”.



emme.elle




foto: acrocalcio