Potenza, il presidente Mancusi è chiaro: "A Noci possiamo fare bene, ma servirà tanta attenzione''

Per la quinta giornata del campionato di Serie B, girone G, il Potenza è atteso sabato pomeriggio in Puglia sul difficile campo del Noci.

A presentare il match del PalaLezzi (inizio ore sedici) è il presidente rossoblù Salvatore Mancusi.

“Veniamo da due ko consecutivi, ma questo non vuol dire che siamo in un momento no - spiega Mancusi - Con il Futsal Senise potevamo fare qualcosa in più, mentre la Diaz Bisceglie ha dimostrato di essere una signora squadra. Facciamo tesoro degli errori commessi con la consapevolezza che possiamo dare fastidio a tutti."

Una trasferta quella di Noci da prendere con le pinze.

"Andremo a Noci per tornare a fare punti: dovremo mettere grinta e soprattutto attenzione. L’avvio è stato positivo e non saranno due sconfitte ad abbatterci così come non ci hanno esaltato due vittorie. Il Noci è una buona squadra, ma scenderemo in campo fiduciosi e consapevoli delle nostre possibilità. Sono convinto che si può fare risultato. I ragazzi sono giovani, ma i margini di miglioramento si vedono. La società è contenta di come si sta lavorando”, conclude il dirigente potentino. 

La partita tra Noci e Potenza sarà diretta da Simone Petracca di Lecce e Maurizio Barcio di Cosenza. La sezione crono sarà nelle cure di Domenico Rescina di Bari. 


Ufficio Stampa Potenza C5