Potenza, la salvezza passa anche per le mani di De Brasi: ''Lotteremo con il cuore fino alla fine''

Vittoria sofferta ma molto preziosa quella ottenuta dal Potenza al cospetto di una Chaminade che ha giocato al massimo una gara che poteva essere, per i molisani, un crocevia determinante.

A commentarla è il portiere Vittorio De Brasi che ancora una volta si è reso artefice di una prestazione di sostanza e di qualità.

“La vittoria è stata meritata. Sapevamo che loro dovevano vincere per forza ma allo stesso tempo il successo serviva anche a noi. Abbiamo fatto al meglio ciò che avevamo provato in settimana. E' stata una gara bellissima e non soltanto per le undici reti, ma credo che alla fine il  risultato di 7-4 per noi sia giusto - spiega De Brasi.

Come giudichi le espulsioni di Mancusi e Claps?

"Sono state esagerate: purtroppo a Canosa già sarebbe stata difficile, ora lo sarà ancora di più: non molliamo e ce la giocheremo tenendo presente che è il nostro obiettivo è raggiungere la salvezza - conclude l'estremo difensore del Potenza - Lotteremo con il cuore per questo traguardo fino all'ultimo secondo dell'ultima partita".


emme elle