Potenza, Lorpino è soddisfatto a metà: ''Buona prova con l'Itria, che peccato non aver fatto punti''

Una buona prova contro la capolista Itria. Alla fine è arrivato un ko per 5-3 per il Potenza, un risultato quello di sabato scorso che viene esaminato in questi termini dal laterale-centrale rossoblù Domenico Lorpino a fine gara.

“Quella di sabato è stata una gara veramente ben giocata al cospetto di un avversario forte. Il primo tempo si è chiuso 2-0 ma abbiamo avuto anche l’occasione del 2-1. Nella ripresa dopo il 3-0 ho realizzato il 3-1 fino al 5-3 finale arrivato su rigore. Avremmo meritato il pareggio visto che siamo stati bravi a contenerli - spiega Lorpino autore di un'ottima prestazione.

Una prestazione incoraggiante per il Potenza che però fuori casa non riesce a fare risultato a differenza delle mura amiche, anche se con la corazzata Itria non era pensabile, almeno alla vigilia, fare molto di più.

"Sono contento per la prestazione, per la personalità e la consapevolezza che la squadra ha avuto. Tuttavia il fatto di non aver preso punti non va bene anche se abbiamo giocato contro la squadra più forte del campionato. Ora ci prepariamo per un’altra finale contro il Bitonto, match in cui vogliamo fare punti per raggiungere l’obiettivo quanto prima”.


emme elle


foto: acrocalcio