Potenza, Santarcangelo: ''Con la Diaz sfida dura, ma abbiamo lavorato per curare ogni dettaglio''

E’ tutto pronto per il ritorno in campo con il Potenza C5 che si è allenato bene seppur con qualche defezione come spiega, in vista della sfida con la Diaz Bisceglie di sabato pomeriggio, 8 gennaio, il tecnico dei rossoblù Fabio Santarcangelo:

“Durante le feste ci siamo allenati regolarmente anche se mai al completo per via di infortuni e presunti contatti con persone esterne al nostro gruppo positive. Abbiamo lavorato tanto ma a ranghi ridotti, sugli errori e sui limiti. Questa settimana finalmente siamo stati al completo anche se con qualche acciaccato. Venerdì riposeremo e sabato dovremmo riprendere per la partita. A meno che non intervenga la Divisione con la sospensione, che forse visto il momento sarebbe auspicabile, noi siamo pronti a scendere in campo”.

Per la formazione da opporre alla Diaz sabato pomeriggio per la dodicesima giornata del campionato di Serie B, girone G, queste ancora le parole di mister Santarcangelo

“Abbiamo recuperato De Brasi ma in forse c’è ancora Mancusi. Il Bisceglie ha cambiato allenatore, è arrivato il tecnico Leopoldo Capurso che non ha bisogno di presentazioni visti i suoi trascorsi in serie A e la finale scudetto con il Pescara. E’ un valore aggiunto. Inoltre hanno due punti in più per aver vinto a tavolino con il Futsal Senise una gara pareggiata sul campo. Sono a ridosso dei play-off e mi aspetto una partita difficile che cercheremo di vincere o almeno di fare la nostra gara seguendo gli allenamenti che abbiamo fatto”.

La sfida tra Potenza C5 e Diaz in programma al PalaPergola di Potenza sabato alle ore sedici sarà diretta da Antonio Valentini di Bari e Stefano Prisco di Lecce.


Area Comunicazione Asd Potenza C5