Potenza, Santarcangelo: "Proveremo a tenere testa al Sala Consilina. Peccato per le troppe assenze"

Tutto pronto in casa Potenza calcio a 5 per la ripresa delle ostilità. Dopo aver osservato il turno di riposo imposto dal calendario nella giornata dell’Epifania, sabato 9 gennaio i ragazzi del presidente Salvatore Mancusi sono di scena sul campo della capolista Sala Consilina per la tredicesima giornata del campionato di serie B, girone F. Una gara che appare fuori portata per i rossoblù che, però, viaggiano alla volta del vicino centro del Vallo di Diano con la ferma intenzione di vendere cara la pelle.


A tracciare il punto della situazione è il tecnico del Potenza Fabio Santarcangelo: "Mercoledì abbiamo riposato guardando la gara tra Cisterna e Sala Consilina. Ho avuto conferma che sono due formazioni che non hanno niente a che vedere con questa categoria. Adesso ci tocca il Sala, cercheremo di arrivare al meglio a questa difficile sfida.  Per noi non è proprio un buon momento viste le troppe assenze, anche se da una parte meglio così visto che almeno non capitano in uno scontro diretto. Dovrò fare a meno di Goldoni, Mancusi e Trivigno ma sto vedendo di recuperare Miglionico. Ci siamo sempre allenati bene e proveremo a tenere testa al Sala Consilina. Poi martedì sfideremo il Domitia sempre fuori casa”.

Dirigeranno la sfida tra Sporting Sala Consilina e Potenza, in programma sabato 9 gennaio alle ore sedici al Polivalente “Cappuccini”, i signori Gianluigi Squilletti di Campobasso e Pierpaolo Calenzo di Formia. La sezione crono sarà affidata alle cure di Giuseppe Aumenta di Sala Consilina.  

In chiave mercato, infine, la società potentina resta molto vigile. Nel mirino un giocatore di movimento che potrebbe essere ufficializzato nei prossimi giorni.

 

 

       

 

Responsabile Area Comunicazione Asd Potenza calcio a 5