Potenza, senti Lorpino: ''Dispiace per questa sconfitta, ce la giocheremo sempre a testa alta''

Non è stato un esordio fortunato quello del Potenza C5 che sabato scorso ha lasciato strada al Torremaggiore. I rossoblù di Fabio Santarcangelo si leccano le ferite e recriminano per le occasioni create e non sfruttate. A parlare è Domenico Lorpino, artefice dell'unico gol del Potenza in un pomeriggio da dimenticare per il risultato, ma non per la prestazione che è stata positiva.

"Abbiamo avuto parecchie occasioni, anche nette. Il loro portiere è stato bravo e dove non è arrivato lui ci hanno pensato i quattro legni a fermarci - spiega Lorpino -  la differenza è tutta li: loro hanno fatto quattro gol e adesso parliamo di una sconfitta".

IL CAMPIONATO: "Il livello tecnico di questo girone è superiore rispetto a quello dello scorso campioanato, ma questo lo sapevamo già. Ovviamente noi non scendiamo mai in campo per perdere. Pensiamo solo in casa nostra e ce la giocheremo sempre allo stesso modo, che sia l'ultima o la prima della classe. Ci giocheremo sempre tutte le partite, sul nostro campo ma anche fuori casa"

GLI OBIETTIVI: "Lavoriamo per conquistare una salvezza più tranquilla. Ce la metteremo tutta per raggiungere questo obiettivo minimo che la società ci ha richiesto".


emme.elle