Potenza, Tancredi: “Pareggio più che meritato, nella ripresa si è giocato ad una porta sola”

Un bel 3-3 in rimonta per il Potenza C5 contro l'Alta Futsal. Sotto per 3-0 alla fine del primo tempo, i ragazzi guidati in panchina da Rocco Tancredi non si perdono d'animo e riescono (con merito) ad agganciare il pareggio nel finale con capitan Trivigno.

A commentare l'esordio casalingo dei rossoblù lucani è è il tecnico potentino Rocco Tancredi:

 “Sono soddisfatto per la reazione perché nel primo tempo l’approccio è stato sbagliato: forse i ragazzi erano contratti per l’esordio in casa. I calciatori non erano sereni e sono andati sotto di tre gol. Poi c'è stata la gran risposta nella seconda frazione che ci ha visti giocare ad una porta. Pareggio più che meritato per il gioco espresso e e il carattere”.

Tanti gli aspetti di un match acceso e avvincente

“Ad un certo punto la partita è stata contraddistinta da troppo nervosismo. C'è stato da parte dei nostri avversari qualche intervento scorretto  a palla lontana che ci ha fatto perdere un po' la testa. Per fortuna dopo qualche minuto si è tornati a pensare a giocare ed è stata una bella partita fino alla fine”.


emme elle


foto: Acrocalcio Sport