Potenza U15, Sabadin ne è convinto: "Il settore giovanile è in crescita, mi sto divertendo molto"

Per il secondo anno consecutivo il Città di Potenza C5 partecipa al campionato regionale U15.

La società,  da quest'anno,  ha voluto fortemente  prendere parte all'attività giovanile per formare gli atleti del futuro. In pratica partire dal settore giovanile, vista la riforma dei formati, è d'obbligo per le realtà che devono coltivare in casa i propri calcettisti del futuro. La compagine allenata da mister Sabadin, colonna della prima squadra e tecnico dell'Under 15 (qui in foto)  si sta comportando bene in un campionato al quale partecipano 9 compagini.

"Ho visto che il movimento giovanile lucano sta crescendo e quasi tutte le compagini lavorano per formare i propri atleti, si nota una crescita tecnico-tattica importante e i ragazzi apprendono molto. Nonostante il poco tempo a disposizione per via della carenza di strutture sportive nelle quali si può praticare il futsal sono molto soddisfatto - spiega De Oliveira Sabadi Ian - bisogna proseguire in questo percorso e bisogna implementare tutte le categorie del settore giovanile. Solo il tempo farà trovare pronti i ragazzi per poi partecipare ai campionati nazionali. Mi sto divertendo molto in questa esperienza e sto cercando di trasmettere ai ragazzi l'esperienza acquisita nei settori giovanili brasiliani. Si può sempre migliorare, ma la strada imboccata dalla società è quella giusta. Poi vedere il seguito della dirigenza alle gare mi dà la sensazione che si divertano molto. Al giro di boa sono molto soddisfatto dei ragazzi che mi seguono molto durante le sedute di allenamento", conclude Sabadin.


emme elle