breaking news

21/09/2023 17:30

Pupi, a Padova i veronesi contano anche su Kingsford Boateng: “Loro da non sottovalutare...come noi”

Nella prima giornata della Serie C1 veneta 2023-2024 il Pupi, al suo secondo anno nel massimo campionato regionale, ha conquistato in casa un punto pesante contro il neopromosso e osticissimo Atletico Conegliano. Sul pareggio per 4-4 prodotto venerdì scorso a Verona ci ha messo la sua firma anche il bomber dei veronesi Kingsford Boateng, capocannoniere dell'ultima stagione e protagonista assoluto pure nella fase regionale della Coppa Italia. E' proprio al pivot classe '94 che ci siamo affidati per avvicinarci nel migliore dei modi alla sfida di domani sera a Padova che opporrà il Pupi all'Antenore in occasione della seconda giornata di campionato.

- Dopo un esordio non semplice contro il Conegliano, la prima trasferta vi porta a Padova per giocare praticamente contro i vice-campioni del Veneto. Kingsford, che partita pensi sarà quella di domani? 

"A Padova andremo con la consapevolezza delle nostre capacità. Sicuramente l'Antenore non è una formazione da sottovalutare, ma nemmeno la nostra è. Penso sarà una partita tosta, ma sicuramente la squadra darà il meglio".

- In generale cosa ti aspetti dal Pupi in questa stagione? 

"Dal Pupi mi aspetto coesione e crescita. Puntiamo a dare il massimo e ottenere risultati migliori della stagione precedente".

- L'anno scorso sei stato uno dei migliori giocatori del campionato, tanto da diventarne il capocannoniere, senza dimenticare il percorso in coppa. Anche quest'anno dobbiamo aspettarci un Kingsford Boateng scatenato? Quanti gol vuoi segnare stavolta?

"Eh sì, lo scorso anno è stato molto produttivo per me, ma ora non voglio darmi un numero di gol da raggiungere, anche se ovviamente cercherò di superarmi".


l.m.