breaking news

16/03/2021 10:06

Real San Giuseppe, Fernandez chiede il massimo: “Voglio una squadra che dia l’anima in campo”


Oggi alle ore 16 il Real San Giuseppe ospita al PalaCercola la Meta Catania. Si tratta della prima di cinque finali che attendono i gialloblù da qui fino al termine della stagione.

“Abbiamo il destino nelle nostre mani per la prima volta da quando sono arrivato io – così mister Fernandez. – Credo che quanto accaduto ad Eboli non può che fare crescere la squadra. Sappiamo bene cosa non dobbiamo fare. Bisogna ripartire dalla fase difensiva ed oggi è un buon momento per dimostrarlo”.

L’avversario è la Meta Catania, che partita si aspetta?

“Giochiamo al cospetto di una squadra ben organizzata e ben strutturata. Dovremo mettere in campo la nostra rabbia e la nostra delusione dopo l’ultima partita. Giocare a Cercola? Non ha importanza, non fa differenza. Dobbiamo solo pensare alla partita ed a mettere l’anima in campo”.  


CLICCA QUI PER L'INTERVISTA-VIDEO COMPLETA

Ufficio Stampa Real San Giuseppe