breaking news
  • 16/10/2021 11:25 #A2F, niente trasferta a Roma per la Jasnagora: la partita si recupererà l'11 novembre

03/02/2021 10:55

Real San Giuseppe, idea Boaventura. Ma sull’asso della Syn-Bios potrebbe giocarsi un derby... a tre

Perso Steven Dillien, che alla possibilità di giocare in Serie A da subito, come hanno già fatto alcuni dei suoi amici di nazionale che lo hanno preceduto nello sbarco nel Belpaese dalla nuova frontiera belga, il Real San Giuseppe sta lavorando assiduamente dietro le quinte per irrobustire un organico che è assolutamente in continua evoluzione.

Alla scelta di Dillien va sommata la recente defezione di Dujacquier, costretto a porre fine anticipatamente alla stagione per un problema alla caviglia che lo obbligherà a tornare sotto i ferri, senza dimenticare la nuova rinuncia temporanea ad Alex alle prese con noie fisiche.

Insomma, non sono momenti semplici per la dirigenza vesuviana, che non guarda solo al mercato estero per rimpolpare la sua franchigia, ma getta contemporaneamente l’occhio anche a possibili soluzioni “interne”. Come ad esempio quella che, stando alle voci, potrebbe trasformarsi in opportunità.

IN CERCA DELLA BOA... VENTURA - Stando infatti a quanto è stato possibile apprendere, il Real San Giuseppe sarebbe pronto a presentarsi al tavolo delle trattative per provare a prendere il laterale-universale Marco Boaventura, uno dei giocatori più poliedrici presenti sulla scena del massimo campionato, che radiomercato darebbe sul piede di uscire dalla Syn-Bios Petrarca. 

Qualche giorno fa, in verità, era circolata la voce che Boaventura fosse tornato nei radar della Feldi Eboli, ma a quanto pare un’idea sulla possibilità di aggiudicarsi le prestazioni dell’ex azzurro, già di Cogianco e Came con una parentesi in Russia al Sibiryak, ce l’avrebbe fatta anche il Napoli, con la dirigenza che sarebbe già al lavoro per preparare adeguatamente lo sbarco in quella Serie A che appare più che mai alla portata.

Che si stia per scatenare un derby a tre tutto campano? Lo diranno i fatti, magari già nelle prossime ore.