Reggio Sporting Club, tutto pronto per l''esordio. Tamiro: ''Coppa Italia? Un torneo fantastico!''


Prima tappa stagionale di un percorso che può regalare enormi soddisfazioni. Inizia da Arghillà la stagione della Reggio Sporting Club (nuova denominazione sociale, ndr) impegnata sabato, alle 16, contro la Xenium per la sfida del primo turno di Coppa Italia.
A fare il punto della situazione, a pochi giorni dal debutto, è mister Peppe Tamiro.

“La Coppa Italia è un torneo fantastico da giocare. Ad inizio anno è sempre difficile affrontare queste prime partite per via dei carichi di lavoro che si effettuano e per i pochi minuti che i giocatori hanno nelle gambe. Sabato chiederò ai ragazzi di provare a mettere in atto quello su cui stiamo lavorando in queste tre settimane e di cercare sempre più l'amalgama che in gruppo così nuovo come quello di quest'anno è necessaria per ottenere i risultati sperati”.

Un roster impreziosito da nuovi innesti, ma che riparte comunque dai propri capisaldi.

“Il roster è stato completato pensando a quello che l'anno scorso ci è mancato durante il breve campionato disputato. Abbiamo cercato di allungare le rotazioni e di ringiovanire un po' la rosa. Purtroppo, i due innesti migliori, cioè i due ragazzi brasiliani non saranno disponibili prima del mese di novembre per via della documentazione necessaria alla cittadinanza. Le amichevoli non mi hanno soddisfatto a pieno, dovremo lavorare ancora tanto per arrivare agli standard necessari per questa C1, ma siamo pronti e carichi”.

Area Comunicazione Reggio Sporting Club


REGGIO SPORTING CLUB

reggiofc@hotmail.it