breaking news
  • 19/05/2024 19:21 Under 19 Nazionale, playoff, quarti di finale: Fortitudo-Dalia M. 10-3 (and. 0-4), Bernalda-Canicattì 5-5 (and. 3-2)
  • 19/05/2024 19:16 Under 19 Nazionale, playoff, quarti di finale: Lecco Cornedo 8-6 (and. 7-5), Olimpus-OR Reggio E. 7-0 (and. 7-2)
  • 19/05/2024 19:13 Under 15, fase nazionale, risultati Girone 1: CDM Futsal-Monastir 4-5, Mantova-L84 4-4
  • 19/05/2024 19:12 Under 15, fase nazionale, risultati Girone 2: Balça Poggese-Bissuola 1-7, ACSS Mondolfo-Ducato 4-2. Rip.: Futsal Prato
  • 19/05/2024 19:10 Under 15, fase nazionale, risultati Girone 3: Chaminade Campobasso-Itria 2-7, Real Dem-Genzano nd
  • 19/05/2024 19:08 Under 15, fase nazionale, risultati Girone 4: Segato Reggio C.-JSL Brolo 1-2, Parete Academy-Bernalda 11-1
  • 19/05/2024 19:08 Under 17, fase nazionale, risultati Girone 1: Monastir-Aosta 5-8, CDM Futsal-Energy Saving 4-8
  • 19/05/2024 19:07 Under 17, fase nazionale, risultati Girone 2: Foligno-ACSS Mondolfo 5-11, Futsal Prato-Progresso 3-8. Rip.: Fenice
  • 19/05/2024 19:05 Under 17, fase nazionale, risultati Girone 3: Chaminade Campobasso-Canosa 5-0, Tombesi Ortona-Lazio 5-9
  • 19/05/2024 19:03 Under 17, fase nazionale, risultati Girone 4: Gear Piazza A.-Marcianise FA 3-5, Bernalda-Icierre Lamezia (22/5 h. 18,30)
  • 19/05/2024 18:59 Under 19 Regionale, fase nazionale, risultati: Città del Rubicone-Città di Massa 4-5 (and. 4-4), Quartu-Top Five 0-8 (Tr. A)
  • 19/05/2024 18:58 Under 19 Regionale, risultati: Futsal Rieti-Serafico Eur 1-9 (and. 0-6), Sport Center-Acli Mantovani 7-3 (and. 3-5)
  • 19/05/2024 18:57 Under 19 Regionale fase nazionale, risultati: Villaurea-Fortuna CZ 7-2 (and. 5-4), Sorrento-Ferrandina 4-8 (and. 2-3)
  • 19/05/2024 18:56 Under 21 fase nazionale, risultati: X Martiri-Top Five 5-0, La Pisana-Gioco Calcio Tra Amici 7-5 (andata 4-5)

14/05/2024 17:08

San Marino, in archivio l'andata del turno preliminare: Libertas di misura, Virtus sull'ottovolante

Nell’andata del Turno Preliminare play-off tre squadre su quattro confermano la condotta della stagione regolare con l’eccezione del Domagnano, che perde il confronto con la Libertas e si ritrova costretto alla vittoria (con qualunque risultato) nella gara di ritorno, pena l’eliminazione anticipata. A Dogana è il gol di Francesco Rossi a consegnare il primo round agli uomini di Penserini, che non pagano l’espulsione di Beinat (doppio giallo ad inizio ripresa) e guadagnano la possibilità di trarre massimo beneficio, al ritorno, da due risultati su tre. Quello tra Giallorossi e Granata è anche l’unico match in cui si segna poco. Segna tantissimo la Virtus, sempre a Dogana, a spese di un malcapitato Tre Penne, che dopo 5’ si ritrova già sotto 3-0 per effetto delle reti di Aruci e Pazzaglia intervallate dall’autogol di Moretti. I Neroverdi tornano ad aggiornare il tabellino nella ripresa, mandando a referto due volte, a stretto giro, Sensoli, che poi si ripete nella parte finale di gara, poco prima dei sigilli di Aruci e di Pascucci. Prende margine anche la Juvenes-Dogana, che liquida il Pennarossa per 3-0. Zonzini apre le marcature nell’ultimo terzo del primo tempo, seguito a ruota da Mularoni. Ed è sempre Zonzini, nel recupero della ripresa, a fare tris e doppietta personale. La Fiorita incassa due gol ma ne segna quattro al Cosmos. Lo score è inaugurato da Franciosi dopo 10’. Risponde Righi poco oltre il quarto d’ora per un pari che resisterà fino al cambio campo, Al pronti-via del secondo tempo Giuccioli riporta avanti La Fiorita, che rincara la dose con Franciosi, immediatamente prima che Guerra segni il secondo gol di serata del Cosmos. Velocissima anche la contro-replica degli uomini di Gianni Galli: è Selva a sancire il 4-2. 

Giovedì le gare di ritorno, a campi invertiti. Solamente la vittoria può allungare la stagione di Pennarossa, Cosmos, Domagnano e Tre Penne. Vittoria di qualunque entità, come si diceva, nel caso dei Lupi; con una differenza di reti superiore a quella subìta ieri sera, invece, nel caso delle compagini biancorossa, gialloverde e biancoazzurra. 


Ufficio stampa FSGC



Foto: ©FSFC