breaking news
  • 18/04/2024 20:50 Serie B, playoff: la gara di ritorno tra Domus Bresso e Cardano anticipata al 23 aprile, si gioca a Burago di Molgora alle 20,30

24/03/2024 17:00

San Marino, l’Irlanda del Nord vince la prima amichevole: per i Titani in gol Ercolani e Maiani

Nonostante le defezioni improvvise dell’ultimo momento, che hanno costretto Osimani a rinunciare a Franciosi e Moretti per attacchi influenzali, la Nazionale di futsal di San Marino si rende protagonista di una prestazione tutto sommato positiva nella prima di due amichevoli consecutive in Irlanda del Nord – disputata nel pomeriggio di ieri. Due partite che i tifosi di casa attendevano da oltre quattro anni: tanto è passato dalla precedente sfida disputata dalla nazionale di Stuart Cook tra le mura amiche, per gli effetti della pandemia.

Vuoi per un approccio inconsciamente conservativo – dato l’alto minutaggio cui i soli nove giocatori di movimento sammarinesi sarebbero inevitabilmente andati incontro –, vuoi per l’arrembante avvio di partita dell’Irlanda del Nord, i britannici schiacciano i Titani nei primi dieci minuti. Nonostante occasioni vere e proprie non se ne contino, San Marino fatica ad uscire dalla pressione ed il pallino del gioco è sovente nelle mani di Millar e compagni. Così, non si può dire inaspettata la stoccata dell’1-0, ad opera di Conor con una bella conclusione in diagonale in uscita da un blocco che non lascia scampo a Protti.

Il vantaggio locale ha il beneficio di innescare la reazione dei Biancazzurri. La migliore occasione per centrare il pareggio è per Zafferani, murato dall’estremo da McErlain. I ragazzi di Osimani costruiscono altre opportunità, chiudendo in sensibile crescendo, ma alla sirena si torna negli spogliatoi con sull’1-0 in favore dell’Irlanda del Nord – meritato nel complesso.

Nella ripresa San Marino mostra tutt’altro piglio, partendo fin da subito con grande convinzione ed aggressività. Ora è l’Irlanda del Nord a dover gestire la continua pressione portata dai Biancazzurri, che ribaltano l’inerzia della gara costringendo i padroni di casa a sole ripartenze o poco altro. Matura così l’annunciato pareggio, che passa dall’ottima giocata di Cecchini, abile a controllare di petto un pallone alto e laterale per riproporlo nel cuore dell’area, dove Maiani si inserisce coi tempi giusti per il piattone vincente. La partita è aperta a qualsiasi esito, pur pendendo decisamente dalla parte di San Marino. All’interno di una partita sostanzialmente corretta, ma molto combattuta e fisica, un’ingenuità di Mattioli – già ammonito – costringe i Titani a due minuti di inferiorità numerica. Basta in realtà poco più di un minuto in power play a Millar, il migliore tra gli avversari, a trovare il nuovo vantaggio.

Non si scoraggiano i ragazzi di Osimani, che prepara pure il portiere di movimento. È però nuovamente l’Irlanda del Nord a colpire a stretto giro, sfruttando a dovere un contropiede sugli sviluppi di un corner sammarinese. Neanche a dirlo, a prendersi i titoli di copertina è Connor Millar – autore della tripletta decisiva. Di lì al termine, San Marino vara il portiere di movimento, coinvolgendo nel delicato ruolo Luca Zafferani: l’azzardo paga dividendi, tanto che Ercolani – su imbeccata di Busignani – gonfia il sacco con un perentorio colpo di testa. In un finale arrembante, i Titani si costruiscono addirittura la palla del clamoroso 3-3 che non prende corpo per un nonnulla.

 Oggi alle 12:00 italiane il secondo atto, nel quale per Osimani ci sarà anche il pensiero di gestire le residue energie di tanti giocatori sottoposti a veri e propri straordinari con oltre mezz’ora di impegno nella gara di ieri.

 

Amichevole ufficiale | Irlanda del Nord – San Marino 3-2

 

IRLANDA DEL NORD: McErlain, Kernohan, Millar Roohi, Starrs, Irvine, Gibson, Dobney, Barr, Stapleton, McMenemy, Gunn, Donnelly, Lowry, Sobecki. Allenatore: Stuart Cook

 SAN MARINO: Protti, Maiani, Busignani, Zafferani, Ercolani, Pazzini, Geri, Cavalli, Cecchini, Ceccoli, Toccaceli, Mattioli. Allenatore: Roberto Osimani

 ARBITRI: Sebastian Jankowlski, Bart Urbanski, Ayad Abu-Khiran; Crono: Abbie Magee

Marcatori: 11’15”, 36’07”, 36’49” Millar, 29’30” Maiani, 38’57” Ercolani

NOTE: Ammoniti: Busignani, Mattioli. Espulso al 34’52” Mattioli (doppia ammonizione)


 FSGC | Ufficio Stampa


foto: FSGC