Sardinia, Serginho: ''Domus e Asti candidate a vincere, noi puntiamo ad una salvezza tranquilla''

Domus Bresso troppo forte per il Sardinia. Non bastano Carletti e Hurtado alla formazione rossoblu di Melis per strappare un risultato positivo sul parquet della capolista bressese. 

Il racconto del 7-2 finale nelle parole dell'esperto Serginho. 

"Il Bresso è una squadra composta da ragazzi che giocano insieme da almeno tre anni e quest'anno hanno inserito alcuni giocatori nuovi e sono diventati persino più forti. Se tengono questo ritmo saranno la squadra candidata a vincere il campionato anche se non abbiamo ancora affrontato l'Asti che a quanto pare sembra una bella squadra quanto loro". 

Obiettivi chiari per Serginho e il suo Sardinia. 

"La nostra squadra è stata composta con l'obiettivo di raggiungere una salvezza più tranquilla rispetto all'anno scorso e per adesso devo dire che stiamo facendo un campionato anche migliore rispetto a quanto ci è stato chiesto. In ogni caso cercheremo di arrivare il più in alto possibile sapendo che ci sono ancora tante partite da giocare".