breaking news
  • 18/04/2024 20:50 Serie B, playoff: la gara di ritorno tra Domus Bresso e Cardano anticipata al 23 aprile, si gioca a Burago di Molgora alle 20,30

28/03/2024 08:45

Azzurrini, col Portogallo sempre a testa alta. Bellarte: "Difficile chiedere di più ai ragazzi"

Dopo il 2-1 del primo test, nell'amichevole di Paredes l'Italfutsal U19 cede nuovamente di una lunghezza (1-0 il finale) ai campioni d'Europa in carica: le speranze di pari si infrangono sui legni di Ceccarelli e Dias.

A fine gara Massimiliano Bellarte applaude i suoi ragazzi, ancora autori di una prestazione convincente.

"C'è da dire che non siamo stati neanche fortunati, ma è stata una partita in linea con quella di ieri, nella quale siamo riusciti a migliorare anche alcuni dettagli - racconta da Paredes -. La prima linea ha lavorato molto bene, abbiamo creato occasioni importanti grazie alla nostra aggressività, riuscendo a essere nel complesso più ordinati. In mattinata avevamo lavorato su alcune situazioni specifiche riportandole in partita: chiaramente, più passa il tempo, più lavoriamo, più possiamo aiutare questi ragazzi a performare meglio. Il percorso di questa squadra è appena iniziato, ha un anno di lavoro in vista delle qualificazioni a un Europeo che sarà nel 2026, è un gruppo sul quale si può investire. Se va sottolineato che le sconfitte non ci rendono contenti, va altrettanto detto che queste erano le loro prime due gare ufficiali in assoluto e contro un avversario così forte era davvero difficile poter chiedere di più a questi ragazzi. L'augurio è che questo possa essere un trampolino di lancio, un punto di partenza, in vista dei prossimi appuntamenti".