Senise, c'è voglia di invertire il trend. Urgo: "Scivolati in classifica, ma torneremo a vincere"

Visti i tanti problemi legati ad infortuni e squalifiche non è il miglior periodo per il Futsal Senise che sabato sfiderà una delle big del campionato, il Palo del Colle. A presentare il match e tracciare un bilancio sul momento è il giovane calciatore Francesco Urgo:

“E’ inutile nascondersi dopo diverse sconfitte consecutive il momento non è affatto dei migliori. Squalifiche e infortuni sicuramente non stanno aiutando. Però sono convinto che se continuiamo a lavorare come abbiamo sempre fatto ne usciremo da squadra”.

Un commento sulla classifica:

“Le diverse sconfitte consecutive ci hanno fatto scivolare al terz’ultimo posto a pari punti con il Noci  ma a diversi punti di vantaggio dalla retrocessione. Sono convinto che vinceremo ancora diverse partite e chiuderemo il campionato non in quella posizione”.

Verso la sfida con il Dream Team Palo del Colle:

“E’ una delle squadre più attrezzate del nostro girone e la sua posizione di classifica lo conferma. All'andata gli demmo parecchio filo da torcere giocando una grande gara. Sabato sarà più difficile date le due squalifiche (Grandinetti e Dipinto) e diversi atleti non al meglio. Sono convinto però che non sfigureremo e diremo la nostra”.





Ufficio Stampa Futsal Senise - Alessio Petralla