Senise, esame di maturità sul campo dello Spartak. Bloise: "La squadra ha adesso una sua fisionomia"

Impegno davvero arduo per il Futsal Senise che sabato pomeriggio (ore sedici) rende visita allo Spartak San Nicola al “PalaIlario” di San Nicola La Strada in un match valevole per la diciottesima giornata del girone F di serie B. I bianconeri di mister Bloise hanno soltanto il dubbio delle condizioni fisiche di Morelli che si spera possa andare almeno in panchina. I casertani lottano per qualificarsi ai play off (sono attualmente quinti) ma il Senise è ben intenzionato a vendere cara la pelle.

“Gara ostica e difficile, mi attendo un avversario che fa un gioco intenso e che ha una buona tecnica – spiega Luciano Bloise mister del Senise – lo Spartak è in corsa per i play off e ha tante possibilità di giocarli. Per quanto riguarda la nostra squadra è certa l’assenza di Blumetti mentre è in dubbio Morelli. Gli altri giocatori sono tutti abili e arruolabili. I ragazzi stanno bene, si sono allenati con grande applicazione e sono pronti a fare una partita di determinazione, coraggio e intensità che sono poi le armi che proveremo a mettere in campo”.

La corsa del Senise verso la salvezza parte dalle prossime tre-quattro gare.

“Siamo consapevoli – conclude mister Bloise – che un risultato utile contro lo Spartak sarebbe qualcosa di straordinario per le nostre potenzialità. Ce la metteremo tutta, la squadra sta acquisendo una fisionomia sia in fase difensiva e sia in fase di possesso. Mi aspetto ancora una crescita dei ragazzi da questo punto di vista”.

 

emme.elle