breaking news
  • 05/02/2023 22:17 Serie A, nel secondo Sky-Match Napoli-Italservice Pesaro 5-2
  • 05/02/2023 19:56 Serie A, nel primo Sky-Match Feldi Eboli-Petrarca 4-0
  • 04/02/2023 21:23 Serie A2F, anticipo 16^ giornata (girone A): Bagnolo-Jasnagora 5-5
  • 04/02/2023 20:06 Serie A femminile, anticipo 17^ giornata: Lazio-VIP 6-5
  • 03/02/2023 15:38 Coppa Italia Serie B, Sammichele-Diaz anticipata al 7 febbraio
  • 02/02/2023 15:30 Coppa Italia Serie B, New Taranto-Dream Team si gioca l'8 febbraio

22/10/2022 14:15

Serie A2 #Day5: spiccano Leonardo-GPA Mestre e Itria-Sala Consilina. Il Cesena sogna l'impresa LIVE

Dopo le fatiche di Coppa della Divisione (che tornerà mercoledì prossimo con i sedicesimi di finale, ndr) si torna a parlare di campionato ed in Serie A2 ecco la quinta giornata. 

GIRONE A – Il match clou è indubbiamente quello che andrà in scena tra Leonardo, capolista, e GPA Città di Mestre; l’imbattibilità degli isolani di Petruso sarà messa a dura prova contro una formazione che ha le carte in regola per recitare anch’essa un ruolo da protagonista in questo torneo. Sampdoria che chiede strada all’Aosta per proseguire il suo buon momento fatto di tre vittorie consecutive tra campionato e Coppa della Divisione e in attesa di recuperare poi la sfida con l’Olimpia Verona. A proposito, gli scaligeri se la vedranno con l’Elledì. Sfida tutta lombarda tra Domus e Milano; l’Orange Asti proverà a sfruttare il fattore campo contro i Saints. 

GIRONE B – Sfida imperdibile tra Todis e Modena Cavezzo, entrambe imbattute e con le migliori difese del girone. Cesena che si affida ancora al MiniPalazzetto stavolta contro il Genzano. Per il CLN Cus Molise ci sono invece i campani dell’AP che hanno perso tutte e quattro le sfide fino a qui, ma al PalaUnimol si sa bene che non si può sottovalutare nessuno. Dopo il turno di riposo l’Active cerca gloria nella Capitale. Hornets impegnati sul parquet dell’Italpol. Riposa il Città di Massa.

GIRONE C  - 3-3 nell'anticipo del PalaTedeschi tra Benevento e Manfredonia, mentre appare agevole il compito del Regalbuto nel testa-coda di Bovalino che potrebbe spedire i siciliani in vetta da soli. Itria-Sporting Sala Consilina promette davvero spettacolo, così come Aquile Molfetta-Canicattì; entrambe hanno raggiunto la prima vittoria stagionale e cercano ora il bis. Nuova trasferta in Calabria per la Defender Giovinazzo che dalla tana del Cosenza vuole tornare in Puglia col bottino pieno. Interessante anche il confronto Canosa-Cormar. Osserverà il turno di riposo la Polisportiva Futura.

 

IL PROGRAMMA DELLA 5ª GIORNATA 


GIRONE A 

AOSTA-SAMPDORIA 2-3 FINALE
DOMUS BRESSO-MILANO 5-2 FINALE
LEONARDO-GPA CITTA’ DI MESTRE 7-0 FINALE
FENICE VENEZIAMESTRE-VILLORBA 3-3 FINALE
OLIMPIA VERONA-ELLEDI’ FUTSAL 5-1 FINALE
ORANGE ASTI-SAINTS PAGNANO 7-5 FINALE
PORDENONE-SPORTING ALTAMARCA 3-6 FINALE
ALTOVICENTINO-LECCO 1-1 in corso

 

GIRONE B

LAZIO-EUR CALCIO A 5 9-2 FINALE
TODIS LIDO DI OSTIA-MODENA CAVEZZO 4-3 FINALE
ITALPOL-SPORTING HORNETS 2-3 FINALE
CLS CUS MOLSE-AP PARETE 2-2 FINALE
MANTOVA-PRATO C5 7-4 FINALE
CESENA-GENZANO 5-2 FINALE
ROMA-ACTIVE NETWORK 0-2 in corso
Riposa: CITTA’ DI MASSA

 

GIRONE C

BENEVENTO-MANFREDONIA (pt 2-2) 3-3 giocata ieri
COSENZA-DEFENDER GIOVINAZZO 5-3 FINALE
AQUILE MOLFETTA-CANICATTI’ 5-4 FINALE
BOVALINO-REGALBUTO 2-3 FINALE
CANOSA-CORMAR REGGIO CALABRIA 7-5 FINALE
GEAR SIAZ-BULLDOG CAPURSO 3-8 FINALE
ITRIA-SPORTING SALA CONSILINA 0-2 FINALE
Riposa: POL. FUTURA




Foto: Priarollo