Serie C2, il Latiano piega la capolista Atletico Noci. Marelli: ''La dedica è per Ruben Jimenez''

Un nuovo successo che rilancia il Football Latiano sempre più nelle zone alte della classifica (girone B, C2 pugliese). Contro la capolista Atletico Noci i ragazzi del presidente Sufian Antara si sono imposti per 3-2 con reti di Jafar Bachiren, Misuraca e Roma Suarez Alvaro.

Questo il commento da parte del tecnico del Football Latiano Giordano Marelli.

"È stata la vittoria del gruppo e della società quella contro la capolista Noci, imbattuta finora. La dedica va a Jimenez Ruben che ha subito un brutto infortunio a Ostuni. Dedichiamo a lui questi tre punti - spiega il mister - Non l'abbiamo preparata come volevamo proprio per via di alcune assenze per infortuni e la squalifica di Sessa, ma sono soddisfatto di come i ragazzi si sono disimpegnati contro un forte avversario".

L'arrivo di mister Marelli sembra abbia portato grandi benefici all'andamento della squadra in campionato.

 "Inizio a vedere qualche mia idea tattica provata in allenamento, ma come ho già detto c'è ancora tanto da lavorare - conclude il tecnico Giordano Marelli - Ora ci concentreremo a preparare al meglio la trasferta contro il Gioco Calcio tra Amici Taranto, sapendo che è alle porte il mercato di riparazione e più di qualche squadra cambierà volto. La mia società capeggiata dal presidente Sufian Antara è molto vigile e attenta per eventuali possibilità di migliorare l'attuale roster che, comunque, è già competitivo".



emme elle