breaking news
  • 07/12/2022 23:05 Serie B, girone G, Castellana-Città di Potenza è 0-6 a tavolino
  • 07/12/2022 23:04 Serie B, girone G, Pisticci-Noci è 0-6 a tavolino
  • 07/12/2022 12:19 Puglia, Serie C1: il recupero Barletta C5-Cinco Bisceglie si gioca il 13 dicembre alle 21

23/11/2022 09:17

Serie C2 - la Nuova Fabrizio continua a macinare vittorie. Russo: "Bisogna crescere ancora"

Prosegue senza soste la crescita della Nuova Fabrizio che, infilando il successo interno contro il Giove Rovito, ha toccato le quattro vittorie consecutive in campionato. La formazione di mister Russo, nonostante alcuni calcettisti incerottati e infortunati, nell'ultima uscita casalinga ha sciorinato una prova robusta ed efficace. Bianconeri ancora una volta concreti e concentrati che hanno badato al sodo non subendo per la seconda partita consecutiva neanche una rete al passivo. In effetti, il gol incassato in tre gare è solo uno per un totale di dieci marcature al passivo che permettono ai coriglianesi di tenere la miglior difesa, del gir. A di C-2, e il quarto attacco.

Intanto, il gruppo è tornato in campo per la preparazione settimanale in proiezione della prossima sfida esterna, di sabato 26 novembre alle 15, contro il Luzzi. Rimpolpare la serie di successi consecutivi sarà la prossima meta della squadra jonica che nel mirino ha sempre la vetta della classifica: distante sempre tre segmenti. Dal canto suo l'allenatore Russo, sostenuto dal vice e preparatore Fusaro, getta acqua sui facili entusiasmi badando soprattutto al lavoro quotidiano e all'integrità dei suoi ragazzi. Recuperare qualche giocatore fermo ai box, in vista di Luzzi, sarà fondamentale prima di osservare la nuova pausa del torneo. Alla ripresa a dicembre, invece, il match crocevia contro la S. Cariatese, il 10, e la sfida fuori casa contro il Morelli, il 17, concluderanno il girone d'andata.

L'analisi attuale dei bianconeri è affidata alle parole del trainer Russo.

"La vittoria di sabato mi ha lasciato molto soddisfatto. La partita è stata gestita bene anche se all'inizio abbiamo un po' faticato per scardinare la diversa avversaria, per l'occasione molto bassa. Passati in vantaggio, abbiamo gestito meglio la palla e potevamo anche incrementare le reti con maggiore cattiveria e lucidità sotto porta. Sono molto soddisfatto anche perché non abbiamo sofferto quasi nulla e non subire gol da due partite è indice sia di un ottimo atteggiamento in fase difensiva e che del lavoro svolto in allenamento. Soddisfazione ulteriore anche per alcuni ragazzi che, nonostante il periodo contrassegnato da vari problemi, contro il Giove si sono comportati perfettamente. Dobbiamo proseguire ad operare su queste basi al fine di crescere e accrescere i margini di miglioramento. Le attenzioni adesso sono rivolte alla partita di Luzzi che, prima della sosta, sarà l'ennesimo banco di prova impegnativo. Il nostro obiettivo è arrivare alla sosta almeno con questo distacco sulle due compagini che ci precedono in graduatoria"


Cristian Fiorentino- Ufficio Stampa Nuova Fabrizio