breaking news

06/12/2021 12:14

Serviva una risposta e puntuale è arrivata: pronto riscatto Molfetta, otto gol in casa al Florida

Serviva una risposta dopo la sconfitta di una settimana fa e quella che è arrivata al termine della sfida contro il Florida è stata forte e convincente: la Femminile Molfetta riscatta lo scivolone di Fondi e sale a quota 12 punti in classifica.

Mister Diego Iessi, privo di capitan Liuzzo, può contare sulle neo-arrivate Csepregi e Plevano, con l'ex Kick-Off subito nello starting five. Dopo una prima fase di studio, le biancorosse trovano il vantaggio al 4'36'' con Mezzatesta, mentre meno di un minuto più tardi è Csepregi a realizzare il suo primo gol in questa nuova avventura. Il Florida prova a reagire, ma Sciannamea para su De Siena e al nono De Marco trova il tris concludendo un'azione che aveva fatto partire lei stessa. Al 12'53'' Ruggieri sfrutta un assist da banda laterale per il 3-1, ma al sedicesimo è Castro a interrompere un digiuno personale che durava da 315 giorni, complice il brutto infortunio al ginocchio. Nel finale di frazione c'è tempo anche per la doppietta di Mezzatesta per il 5-1 con cui si va al riposo.

La ripresa segue il copione del primo tempo e al quarto minuto è Plevano ad andare in gol, seguita poco dopo da Matijević. Mister Iessi fa ruotare tutte le effettive a sua disposizione, concedendo anche la gioia dell'esordio al portiere classe '03 Nadia Boukaleb e a dieci minuti dalla sirena finale Ribeirete trova il gol dell'8-1 finale.

La Femminile Molfetta si gode così l'ottimo esordio di Csepregi e Plevano e il ritorno al gol di Castro e De Marco, mettendo già nel mirino la sfida di domenica prossima in casa della capolista Foligno.



Ufficio Stampa Femminile Molfetta