breaking news

13/05/2021 11:52

Signor Prestito CMB, gioia Pulvirenti: ''Emozioni indescrivibili, a Pesaro per giocarci la partita''

Una vittoria costruita di squadra, con voglia, sacrificio e spirito di abnegazione. Il Signor Prestito CMB, anche con l'assenza di Wilde, sembrava spacciato contro il Pesaro e invece i ragazzi allenati da Lorenzo Nitti hanno tirato fuori la classica partita perfetta, battendo i campioni d'Italia 5-4 e portando la serie ad una gara-3 da giocare con il vento in poppa. 

Tra i protagonisti del match c'è stato Giovanni Pulvirenti, che nel giorno in cui è stato premiato come miglior giocatore del CMB, si è tolto anche lo sfizio di realizzare il terzo dei cinque gol realizzati dalla squadra. E' proprio lui, nel post partita, ad analizzare ai microfoni del club quanto accaduto. 

"Difficilissimo trovare le parole per descrivere queste emozioni. Questo è il vero CMB, siamo consapevoli di potercela giocare contro tutti. In settimana abbiamo lavorato sia sugli errori, sia sulle cose buone. Abbiamo gettato il cuore oltre l'ostacolo. Dal punto di vista tattico l'abbiamo preparata molto bene, abbiamo concesso poco a gente che ha "asfaltato" il campionato. Il segreto però è la forza del gruppo. Adesso andiamo a gara-3 consapevoli che se abbiamo vinto un motivo c'è, andiamo a Pesaro con la consapevolezza di potercela giocare".