Signor Prestito più forte delle assenze. Nitti: “Bravi a finalizzare, caratterialmente impeccabili”

Una grande prestazione stavolta accompagnata dai tre punti. Ha di che essere soddisfatto mister Lorenzo Nitti, con il suo Signor Prestito CMB che torna alla vittoria. Ma c’è poco tempo per godersi questi tre punti: il match con la CDM incombe…

“La prestazione è stata ottima. Merito ai ragazzi che sono scesi in campo determinati e con voglia di vincere, cercando ovviamente di migliorare alcuni errori commessi nelle gare precedenti. Siamo partiti bene, anzi, all’intervallo mi sono anche fatto sentire perché abbiamo sprecato le occasioni create. Dobbiamo ancora migliorare in fase di finalizzazione, bene in quella di costruzione ancor di più sotto l’aspetto caratteriale, per me fondamentale”.

Le assenze si fanno sentire.

“Senza Ramon ed Isi ci ritroviamo senza due giocatori chiave, ma i nostri giovani stanno dimostrando di meritare la Serie A. Rocha, Arvonio, sono giocatori che meritano questi palcoscenici”.

Adesso la trasferta di Genova.

“Diciamo che il pronostico in questo campionato conta poco. Andiamo lì per vincere, senza Isi, Ramon, Toni e Andrè Santos, assenza pesantissima. Dall’altra parte troveremo una squadra agguerrita che deve per forza vincere. Sarà una bellissima partita al di là del viaggio lungo e della stanchezza”.  


CLICCA QUI PER IL VIDEO DAL MINUTO 2:18